Grazie

Oggi, giorno in cui sarebbe dovuto iniziare il nostro Laboratorio Residenziale di Infermieristica Teatrale, vogliamo dire grazie a tutte le persone che si prendono cura della nostra vita negli ospedali, negli ambulatori e nel territorio, e a tutte quelle persone che si prendono cura della nostra vita chiusa in casa, da chi svuota i cassonetti dell’immondizia a chi tiene aperta la bottega sotto casa, da chi ci assicura il riscaldamento a chi ci assicura l’informazione.
Quando, un giorno, questa emergenza finirà, torneremo a fare quello in cui crediamo da quindici anni: prenderci cura di chi si prende cura.
Per questo motivo, non abbiamo annullato il nostro evento formativo, ma lo abbiamo semplicemente rimandato a fine novembre di quest’anno, dal 26 al 29.
Un enorme abbraccio da tutto il gruppo e ancora grazie.
E, ovviamente, adesso più che mai, buona Arte Assistenziale.